images

Regole Generali

1) Solo una persona per ciascuna categoria professionale/commerciale/imprenditoriale è ammessa all’interno del gruppo BSE.

2) I Membri rappresentano all’interno del “Brainstorming” la propria attività principale, non un’attività secondaria svolta part-time.

3) È richiesto ai Membri l’attiva e puntuale partecipazione all’intero incontro della durata circa di 60 minuti ogni quindici giorni.

4) Un Membro può frequentare liberamente anche un secondo gruppo “Brainstorming”, costituito o costituendo, a condizione essenziale che la propria categoria non sia presente nell’altro.

5) La puntualità e la frequenza agli incontri fissati sono fattori essenziali per il successo dello stesso “Brainstorming”, tanto che é consigliato portare con se un discreto numero di biglietti da visita e comunque, in caso di assenza, inviare un proprio sostituto o reperire dal blog costantemente aggiornato ad ogni incontro le necessarie informazioni.

6) Ciascun incontro verrà così regolato:

saluti caffè colazione;

  • presentazione small di ciascun membro relativa alla propria attività (max 60”) ed “Uncino della memoria” utile per i quindici giorni successivi;
  • Presentazione full a turno per ciascun membro, (Max 10 min) con possibilità di integrare il proprio profilo anche tramite l’ausilio di eventuali partner esterni.

7) Partner: nel caso in cui durante uno degli incontri si riscontrasse la necessità di invitare partner esterni, purchè presentati e referenziati da un membro interno dopo la presentazione full, potranno partecipare solo dopo previa approvazione del comitato di gestione.

8) Ospiti: ben accetti purchè presentati e referenziati da un membro interno del “Brainstorming”, nel caso ricoprisse una categoria già presente potrà essere valutato l’inserito in altro “Brainstorming” costituito o costituendo.

9) Lo spirito del gruppo é ispirato al concetto fondante del givers gain, secondo il quale ogni membro é tenuto non solo ad esporre la propria attività in ogni incontro, ma anche a portare “referenze” agli altri membri:

siamo in cerca di coltivatori attivi, non di cacciatori!

Il nostro scopo, è quello di creare un ambiente positivo e professionale, basato su uno scambio di referenze garantite già dalla valutazione d’ingresso dei membri al fine di incrementare il business.

10) I Membri hanno la competenza esclusiva nel dirimere le eventuali questioni relative alla classificazione all’interno di una categoria professionale e ai conflitti che possono sorgere in tale ambito, in accordo con il comitato di gestione.

Comitato di gestione:

  • Presidente, Alessandro Calogero
  • Segretario Generale, Gianluca Vitale
  • Gestione affari, Andrea Casciotti
Annunci